Nel 1997 il primo corso di degustazione Slow Food accende la miccia e lo trasporta alla scoperta del mondo del beverage  a 360°. Partendo da Lucca, sua città natale, approda a Roma, attraverso esperienze a Londra e Venezia in importanti enoteche e ristoranti, diventando dal 2008 Sommelier AIS. Da semplice venditore di prodotti enogastronomici diventa selezionatore fino ad avvicinarsi alla direzione, passando per Enoteca Vanni, Enoteca Guerrini, Open Baladin e Porto Fluviale. Dal 2012 collabora con Laurenzi Consulting per la definizione delle carte del beverage, per la gestione degli acquisti e la definizione del budget, la formazione del personale, l’organizzazione e la gestione di eventi fino a diventare oggi un project manager. Segue quindi tutta l’ideazione e la realizzazione dei format a 360°, occupandosi del concept, della selezione dei fornitori, della ricerca del personale, della disposizione e dell’allestimento degli spazi e dello start-up.

Che cottura sei? Al sangue

Che ingrediente sei? Pepe

Una città che ti rispecchia? Roma

Un luogo del cibo? Il pentolone della nonna