Oikos, cena sociale di beneficenza

Anche quest’anno l’associazione Oikos, “Una casa per vivere”, organizza una cena sociale di beneficenza, lunedì 14 Dicembre 2015 alle 20:30, per raccogliere fondi a sostegno delle due case famiglia e delle attività di formazione dell’associazione. Un evento per incontrarsi tra amici, divertirsi, conoscersi intorno a una tavola, e avvicinarsi all’autismo e alle sue mille sfumature. Laurenzi Consulting prende parte a questo evento dedicandosi all’organizzazione e alla comunicazione della cena, con l’obiettivo di unire il valore della tavola a quello dell’impegno sociale e professionale.

Per questa ragione abbiamo collaborato e stiamo collaborando insieme a tanti professionisti del settore che credono nell’evento e nel valore di Oikos. Tra questi: il ristorante Grano, che ha studiato un menu su misura per la serata, l’Azienda agricola Monsupello, che offre una selezione di vini in abbinamento ai piatti dello chef Danilo Frisone, l’Istituto alberghiero V. Gioberti e il catering Le Bonheur, che si occupa del servizio della serata, lo Sporting Club Paradise che ci ospiterà il 14 Dicembre.  Tutto il ricavato della cena sarà destinato all’associazione, al sostegno delle due case famiglia e delle attività di formazione e informazione che Oikos compie ogni giorno sul nostro territorio. Per tutte queste ragioni vi invitiamo a partecipare numerosi!

QUANDO:

Lunedì 14 Dicembre 2015

Ore 20,30

 

DOVE:

Sporting Club Paradise

Via di Capannelle 134

Roma

 

PER INFO E PRENOTAZIONI:

Giovanni 339.7329384

Francesca 335.5928758

oikosunacasapervivere@gmail.com

Evento facebook

 

IL MENU 

Polpettine di brasato con salsa di zucchine alla scapece

Ravioli di burrata, pomodoro e pane saporito

Hamburger di coda alla vaccinara

Crumble di mandorle salate

COS’E’ OIKOS?

L’Associazione “OIKOS – Una Casa per Vivere” O.N.L.U.S. si è costituita il 04 Febbraio 1997, ed è costituita esclusivamente da familiari di persone Autistiche gravi. L’Associazione non ha scopo di lucro, è apartitica, apolitica e aconfessionale. Ha come scopo fondamentale di dare un presente, ma soprattutto un futuro degno di essere vissuto a persone con disturbo autistico grave, realizzando Case Alloggio, Case Famiglia,  strutture residenziali e  Centri Diurni, dando formazione alle istituzioni e alle famiglie che lo richiedano rispetto alla valutazione e all’intervento su persone con disturbo autistico grave. Nel corso del 1998 l’Associazione Oikos si è impegnata a realizzare una prima “Casa famiglia”, inaugurata il 19 novembre 1998, in grado di ospitare permanentemente fino a sette persone adulte (dal 2014 si è aggiunto l’ottavo posto) che presentano un disturbo dello spettro autistico o sindromi psichiche correlate. Nel Luglio 2006 è stata avviata la seconda casa-famiglia convenzionata con Roma Capitale. La struttura è in grado di ospitare fino a otto persone con disturbo dello spettro autistico. La mission dell’Associazione è di garantire agli ospiti il diritto a una vita dignitosa e di qualità, nel riconoscimento del proprio essere persone adulte, dei propri desideri e delle proprie possibilità di recupero di una maggiore autonomia.

Ti è piaciuto questo articolo? Dai un'occhiata ai nostri progetti